Perché le scarpe da running sono importanti?

Categorie Senza categoria

Se c’è una regola basilare quando si parla di corsa è proprio quella di usare solo ed unicamente scarpe da running di qualità.

I modelli in commercio sono davvero a milioni ed è difficile a volte capire quali sono le migliori scarpe da running in assoluto. Eppure, con le giuste conoscenze ed accortezze è possibile trovare il paio perfetto per le tue esigenze e caratteristiche.

Molto spesso si crede che, per correre, siano necessari solamente gambe e fiato. Certo, questi sono elementi fondamentali, ma se non si hanno i giusti mezzi si rischia di correre per poco tempo e poi fermarsi per dolori ed infiammazioni varie.

È arrivato il momento di smettere di credere che gli strumenti base per un runner siano una fascia toracica ed un cronometro.

Al primo posto si devono necessariamente mettere le scarpe da corsa, ed ora scopriremo insieme il perché.

 

Scarpe da running: tutte le verità

Quando corriamo sollecitiamo davvero moltissimo le nostre articolazioni e cartilagini degli arti inferiori.

A dire il vero, tutto il corpo è messo in movimento e quindi in sovraccarico ma, le gambe ed i piedi sono quelli che ne risentono di più.

Non devi di certo stupirti, quindi, se ti diciamo che la scarpa è senz’altro il primo acquisto che devi fare quando decidi che la corsa deve far parte della tua vita.

Sia che tu sia un runner esperto od un semplice jogger che si diletta nella sola domenica è bene che tu scelga la scarpa adatta alle tue necessità.

 

Scarpe da running: tutti gli svantaggi nel non sceglierla

La prima domanda che ti sarai posto sarà sicuramente: e se vado a correre con una semplice scarpa da ginnastica che ho acquistato l’anno scorso? O magari con le scarpe che cammino tutti i giorni cosa cambierà mai?

Diciamo che tutto dipende anche dalla struttura e dalla qualità della scarpa che già possiedi, ma tieni conto che correre con una scarpa usurata ti porterà quasi sicuramente ad infiammazioni davvero fastidiose, che si trasformano sempre in infortuni di diversa entità.

In sintesi, correre con una scarpa non adatta a te ed al tuo tipo di corsa ti porterà:

  • infiammazioni e contratture al soleo
  • infiammazioni al tendine d’Achille
  • appoggio del piede errato
  • dolori muscolari
  • prestazione al di sotto delle tue possibilità
  • infortuni alle caviglie
  • sovraccarico alle ginocchia con conseguenti dolori
  • mal di schiena

Tutto questo per un semplice paio di scarpe? Ebbene si.

Il piede ed il suo appoggio vanno a modificare tutto l’assetto della tua corsa, con conseguenze su tutto il tuo corpo.

 

Scarpe da running: perché sono importanti

La scarpa da running deve essere scelta in base a:

  • il tuo tipo di appoggio
  • il tuo peso corporeo
  • il tuo stato di forma
  • i tuoi tipi di allenamenti
  • il suolo dell’80% dei tuoi percorsi

Come vedi sono davvero molti i fattori da considerare, e già questo dovrebbe farti capire la sua importanza.

Una scarpa che si adatti perfettamente al tuo appoggio, al tuo peso e che ti aiuti a calibrare ogni singolo aspetto della tua tecnica di corsa è fondamentale per darti un’esperienza sportiva salutare e performante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *