Con il tapis roulant corriamo e camminiamo in casa come fossimo all’esterno.

Categorie Senza categoria

E’ un attrezzo che, sempre più è presente nelle case permettendo un allenamento costante camminando e correndo restando fermi nello stesso posto, in casa come in palestra. La presenza in commercio è ormai diffusa al punto tale che questo attrezzo può trovarsi dappertutto anche perché le fasce di prezzo sono talmente ampie da poter rispondere ai desideri di tutti, dalle fasce più economiche fino a quelle molto alte che si aggirano anche intorno ai 1000 euro per i prodotti più accessoriati

Acquistare un tapis roulant deve essere risultato di un’attenta riflessione ed il consiglio è quello di informarsi; perciò ottima cosa sarà leggere questo sito https://miglioretapisroulant.it/ con spunti e contenuti utili.

In genere i tipi di tapis roulant presenti nelle palestre sono realizzati tenendo conto di soddisfare le più ampie esigenze di peso e di misura. In genere i tapis roulant da casa hanno una capacità di portata di 150 chili circa mentre quelli nelle palestre hanno capacità di peso molto superiore. E questo vale anche per la statura. Quindi sia che vengano usati in aree pubbliche o in ambito privato e domestico, anche i modelli più economici e meno professionali che possiamo reperire in Rete destinati alle nostre casa, sono stati realizzati per rispondere a specifici criteri e rispondere a determinate necessità.

Tra i principi da tenere in considerazione, ci sono le caratteristiche cui dovrà rispondere un nastro trasportatore che si adatti alle necessità di ciascun utente. E questo deve tenere conto ad esempio, della velocità della corsa o del passo. Un individuo alto 150-170 cm  che corre sul tapis roulant arriverà al massimo tra i 14 e i 20 km/orari mentre per una statura maggiore fra i 170 e 190 centimetri la velocità arriverà ad un massimo di 22 km/h.

Analogamente per la larghezza del nastro: tanto più sarà largo, quanto più la corsa sarà stabile come e così pure la camminata veloce. La larghezza in media è compresa fra i 45 e i 55 centimetri e sarà proporzionale alla velocità della corsa o del camminare